LE OBBLIGAZIONI CINESI : I RENMIMBI BOND

FILTRI
Chiudi

Notizie più lette

la decorellazione

L'IMPORTANZA DELLA DECORRELAZIONE FINANZIARIA

Cat: News - Venerdì 07 Dicembre 2018

La variabile volatilità La decorrelazione finanziaria è un indicatore statistico che misura le relazioni tra gli andamenti di due mercati o indic...

I CERTIFICATI

Cat.: News - Martedì 05 Febbraio 2019

IL PROFILO DI RISCHIO E MIFID2

Cat.: News - Giovedì 24 Gennaio 2019

Cosa è successo nel recente passato?

 

Se analizziamo il passato recente, possiamo ricordarci due importanti crisi sui mercati finanziari. L’ultima è di questo mese di febbraio/marzo, la penultima invece risale a tutto l’anno 2018. Cosa le accomuna? Sicuramente importanti cali generalizzati. Cosa intendo? Il 2018 è ricordato come l’anno nel quale oltre il 90% delle asset class ha avuto un rendimento negativo, il che significa che chiunque di noi se a gennaio avesse investito 100 euro, si sarebbe ritrovato nel 90% dei casi a fine anno con un capitale inferiore. Stessa cosa a febbraio/marzo di quest’anno; questa crisi causata dallo scoppio della pandemia ha generato un sell-off generalizzato e tutti hanno venduto in maniera indiscriminata qualsiasi cosa detenuta in portafoglio. Sono precipitati i mercati azionari, le materie prime e anche l’obbligazionario, in maniera particolare il mondo High yield ed emergente.
 

 

Perché parlare di Renmimbi bond?

 

Esiste un comparto obbligazionario che è stato decisamente più resiliente a queste ultime due crisi. Sto parlando della componente obbligazionaria cinese in valuta locale, il Renmimbi appunto. Dal 17 febbraio al primo aprile 2020, ha avuto sì delle performance negative, ma decisamente contenute.
 

 

Come lo si può comprare?

 

Per comprare questo mercato, bisogna affidarsi a dei fondi comuni di investimento, la singola obbligazione, non è acquistabile sul mercato e forse prevederebbe dei rischi troppo alti. Ci sono parecchie SGR che prevedono questo tipo di investimento come Fidelity, Dws, Blackrock, e altri ancora. L’unica accortezza da prendere è che alcune coprono il rischio contro il dollaro Usa, altre no.
 

 

Perché comprarli?

 

La Cina oramai non può più essere trascurata. 


-I Bond in valuta cinese sono stati inclusi in diversi indici globali e in futuro verranno sovrappesati ( su questo mercato entrerà dunque tanta nuova liquidità).
- Il Renmimbi è una delle valute meno volatili. 
-I rating sono mediamente più alti
- Il governativo a 10 anni cinese ha un rendimento del 3,10% ( il BTP è oggi lo 0,6%)
Serve qualcos’altro per prenderli in considerazione? A voi la scelta.

Resto a disposizione per qualsiasi dubbio, chiarimento o neseccistà. A presto con il prossimo articolo.

 

Silvio
 

Condividi la notizia

Potrebbe interessarti anche...

scam-2048851-1920.jpg

RAGGIRI E TRUFFE ON-LINE: BANCHE SOTTO LA LENTE

Vademecum per difendersi   Alcuni clienti, ...

scopri
arm-wrestling-567950-1920.jpg

PIL E MERCATI: CHI AVRA' LA MEGLIO?

Chi vincerà?   Un lontano ricordo è orama...

scopri
patrimoniale.jpg

PATRIMONIALE SI O PATRIMONIALE NO?

Il fantasma della patrimoniale   Il fantasm...

scopri
0 commenti

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori

contattami

Richiesta informazioni

Hai bisogno di una consulenza in campo finanziario?
Contattami subito, sono a tua disposizione.

Privacy policy

Tutti i campi sono obbligatori