IL FUTURO DELLA CONSULENZA

FILTRI
Chiudi

Notizie più lette

la decorellazione

L'IMPORTANZA DELLA DECORRELAZIONE FINANZIARIA

Cat: News - Venerdì 07 Dicembre 2018

La variabile volatilità La decorrelazione finanziaria è un indicatore statistico che misura le relazioni tra gli andamenti di due mercati o indic...

I CERTIFICATI

Cat.: News - Martedì 05 Febbraio 2019

IL PROFILO DI RISCHIO E MIFID2

Cat.: News - Giovedì 24 Gennaio 2019

La consulenza finanziaria proiettata nel futuro

 

1.371 miliardi è la liquidità che gli italiani hanno sui conti correnti e questa cifra di denaro inutilizzato è cresciuta addirittura di ben 32 miliardi nel 2018 rispetto all’anno precedente. Il ruolo sociale del consulente finanziario è contenuto qui, in questi numeri, un ruolo che assume un aspetto sempre più preminente nel paese. Ma possiamo dire che c’è una crescita di consapevolezza? Da parte dei consulenti sicuramente, le persone invece stanno iniziando ora ad aprire gli occhi. Chi ha un consulente finanziario, non torna più indietro, non cambia e dunque con il passaparola lo consiglia ad altri che non sono ancora arrivati a capire quanto sia utile avere l’apporto, per determinate scelte, di questa figura specializzata. Il legislatore, stimolato fortissimamente dal comitato dell’educazione finanziaria, attraverso il Miur  sta elaborando un progetto di inserimento di elementi di educazione finanziaria nelle scuole italiane: questo sarà un bel passo avanti perché i giovani riporteranno in famiglia e quindi aiuteranno ad educare e far conoscere anche ai più anziani.

 

La professione

 

Se io fossi giovane perché oggi dovrei fare oggi il consulente finanziario? E’ una professione del futuro? Per molti anni il posto fisso in banca è stato il sogno nel cassetto dei giovani diplomati, poi sono nate le reti. Oggi la professione del consulente finanziario ha certamente più futuro rispetto ad altre libere professioni perché la robotizzazione, l’informatizzazione ridurranno il margine di attività per altre professioni in cui non è necessario un elemento che invece nel rapporto fra consulente finanziario e cliente è fondamentale ed è la fiducia che il cliente ripone nel professionista. Il consulente che avrà saputo dimostrarsi preparato, capace di conoscere il suo cliente, capace di far sì che il cliente conosca se stesso e quindi riesca a raccontarsi in modo reale e non immaginario, avrà dunque esercitato la sua professione attraverso la relazione, il dialogo, il confronto percependone le emozioni senza lasciare spazio al confronto della gestione meccanica e fredda di un robot.

 

Affidarsi ad un robot o ad un algoritmo?

 

C’è chi dice che affidarsi ad un robot o ad un algoritmo è garanzia di oggettività e dunque gli investimenti saranno gestiti in maniera più efficace e con un maggiore rendimento. Ma come lo conosci il cliente? E’ solo nel rapporto personale che emergono profili della sua famiglia, dell’organizzazione patrimoniale, del passaggio generazionale, del bisogno di mandare i figli all’estero, quindi della necessità di programmare, di assicurarsi, di affrontare l’idea di un percorso previdenziale che diventa sempre più importante ed è questa la fondamentale differenza che non porterà rivali nella professione del consulente finanziario anche in futuro.

 

L’etica

 

L’ etica è un argomento cruciale per la credibilità della professione nel paese. L’etica dovrebbe essere nel bagaglio morale di tutti noi, ma non basta, ci vuole il rispetto delle regole che sono fissate, nei regolamenti degli intermediari. Il consulente deve rispettare queste regole di trasparenza, di correttezza, di adeguatezza, nei confronti di sé stesso prima di tutto e del suo lavoro avendo ben presente l’obbiettivo finale, vale a dire l’interesse del cliente. La fiducia che il consulente sarà in grado di trasmettere e consolidare sarà l’arma vincente per un rapporto duraturo e solido, che legherà il cliente a sè in maniera trasparente e definitiva.

Condividi la notizia

Potrebbe interessarti anche...

scam-2048851-1920.jpg

RAGGIRI E TRUFFE ON-LINE: BANCHE SOTTO LA LENTE

Vademecum per difendersi   Alcuni clienti, ...

scopri
arm-wrestling-567950-1920.jpg

PIL E MERCATI: CHI AVRA' LA MEGLIO?

Chi vincerà?   Un lontano ricordo è orama...

scopri
patrimoniale.jpg

PATRIMONIALE SI O PATRIMONIALE NO?

Il fantasma della patrimoniale   Il fantasm...

scopri
0 commenti

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori

contattami

Richiesta informazioni

Hai bisogno di una consulenza in campo finanziario?
Contattami subito, sono a tua disposizione.

Privacy policy

Tutti i campi sono obbligatori