BTP FUTURA

FILTRI
Chiudi

Notizie più lette

la decorellazione

L'IMPORTANZA DELLA DECORRELAZIONE FINANZIARIA

Cat: News - Venerdì 07 Dicembre 2018

La variabile volatilità La decorrelazione finanziaria è un indicatore statistico che misura le relazioni tra gli andamenti di due mercati o indic...

I CERTIFICATI

Cat.: News - Martedì 05 Febbraio 2019

IL PROFILO DI RISCHIO E MIFID2

Cat.: News - Giovedì 24 Gennaio 2019

Quando conviene investire?

 

Ieri è partito il collocamento del nuovo Btp Futura a dieci anni. BTP Futura è la nuova emissione del Tesoro che ha l’obiettivo di reperire denaro per finanziare i provvedimenti del governo a sostegno dell’economia italiana in crisi. Fondamentale è fare delle ipotesi di base che ci consentano di capire l’eventuale convenienza di questo nuovo titolo, tenendo conto delle condizioni di offerta e dell’assenza totale di informazione sulla struttura step-up delle 3 cedole di durata 4-3 e 3 anni. Dobbiamo sicuramente guardare il rendimento dell’attuale Btp decennale sul mercato secondario per valutare la convenienza di questa emissione. E’ quasi scontato che per riuscire ad attrarre verso sé nuovi capitali questa emissione debba offrire a chi investe un “premio” rispetto alle soluzioni già esistenti sul mercato. Possiamo far riferimento al premio al rischio del  BTP Italia (di maggio a 5 anni con scadenza 2025) che è stato di venticinque bps, rispetto al quinquennale dello stesso periodo è stato lo 0,25 annuo in più.

 

Considerazioni

 

Possiamo fare le seguenti considerazioni:

  • Il rischio maggiore di liquidità del Btp Futura è strutturato su 10 anni
  • Il rischio legato alla crescita dell’inflazione ha un arco temporale maggiore
  • Il rischio dell’instabilità politica del Paese ha un orizzonte più lungo

 

Conclusioni

 

Le condizioni attuali sono le seguenti

  • Dal 2020 al 2024 l’1,15% confermato
  • Dal 2025 al 2027 l’1,30% potrebbero essere rivisti al rialzo in base  alle condizioni di mercato future
  • Dal 2028 al 2030 l’1,45% potrebbero essere rivisti al rialzo in base  alle condizioni di mercato future

 

Al momento attuale sul mercato secondario il decennale italiano ha un rendimento dell’1,30%....a buon intenditor poche parole!!!

 

Per qualsiasi informazione in merito, resto a completa disposizione.

Qui di seguito i miei contatti, a presto con il prossimo articolo

 

Silvio

Condividi la notizia

Potrebbe interessarti anche...

scam-2048851-1920.jpg

RAGGIRI E TRUFFE ON-LINE: BANCHE SOTTO LA LENTE

Vademecum per difendersi   Alcuni clienti, ...

scopri
arm-wrestling-567950-1920.jpg

PIL E MERCATI: CHI AVRA' LA MEGLIO?

Chi vincerà?   Un lontano ricordo è orama...

scopri
patrimoniale.jpg

PATRIMONIALE SI O PATRIMONIALE NO?

Il fantasma della patrimoniale   Il fantasm...

scopri
0 commenti

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori

contattami

Richiesta informazioni

Hai bisogno di una consulenza in campo finanziario?
Contattami subito, sono a tua disposizione.

Privacy policy

Tutti i campi sono obbligatori